Novità disponibile Ruger KM77 Long Range Target cal.6,5 Creedmoor


Ruger ha scosso il mondo del tiro a lungo raggio quando ha introdotto il loro fucile di precisione alcuni anni fa. Da allora, ciascuno dei principali produttori si è affrettato a costruire la propria versione di questi fucili a telaio. Ruger non si è mai appoggiato agli allori perché ha rilasciato numerosi aggiornamenti e modifiche all’RPR per migliorare l’originale. Ma l’RPR non è stato il loro unico obiettivo, l’anno scorso hanno rilasciato una nuova versione del loro fucile M77 che era di nuovo focalizzata sulla scena di tiro a lungo raggio, ma questa volta per la folla di fucili più tradizionale. Questo è il fucile che stiamo recensendo qui. Al suo rilascio, il fucile Long Range Target (LRT) era disponibile in 300 Win Mag e quest’anno hanno lanciato due nuovi alloggiamenti, il 6.5 Creedmoor e il 6.5 PRC.

La prima cosa che abbiamo notato aprendo la scatola è che questo fucile sembra sicuramente un fucile tattico. Il calcio regolabile, la finitura opaca, il freno di bocca, la canna pesante, il caricatore rimovibile, ecc. Si combinano tutti per sembrare un fucile da cecchino dedicato. Il fucile Hawkeye Long Range Target è commercializzato più come un fucile target, ma che lo ammettano o meno al pubblico, è anche destinato al mercato dei fucili di precisione di fascia media. Il cecchino potrebbe non essere il loro mercato principale per questo fucile, ma non è necessario nemmeno i colori FDE e la finitura nera opaca su un fucile da competizione, quindi fai le tue conclusioni. Il fucile viene fornito in una scatola di cartone con marchio Ruger con tutte le cose normali che ci si aspetta da un fucile e alcuni accessori aggiuntivi per la LRT.

Prima di entrare nei dettagli dello stock, la pagina web Ruger dice solo che lo stock è uno “stock target bicolore” regolabile. Non sapevamo cosa significasse davvero, quindi abbiamo tolto il calcio dal fucile e abbiamo dato un’occhiata noi stessi. Il calcio è in realtà legno laminato con una vernice epossidica marrone con schizzi neri sopra.

Guardiamo un nuovo fucile a lungo raggio di Ruger che NON è un RPR

 Di Melvin Ewing 12 aprile 2019

Ruger ha scosso il mondo delle riprese a lungo raggio quando hanno introdotto il loro fucile di precisione Ruger alcuni anni fa. Da allora, ciascuno dei principali produttori si è affrettato a costruire la propria versione di questi fucili a telaio. Ruger non si è mai appoggiato agli allori perché ha rilasciato numerosi aggiornamenti e modifiche all’RPR per migliorare l’originale. Ma l’RPR non è stato il loro unico obiettivo, l’anno scorso hanno rilasciato una nuova versione del loro fucile Hawkeye M77 che era di nuovo focalizzata sulla scena di tiro a lungo raggio, ma questa volta per la folla di fucili più tradizionale. Questo è il fucile che stiamo recensendo qui. Al suo rilascio, il fucile Long Range Target (LRT) era disponibile in 300 Win Mag e quest’anno hanno lanciato due nuovi alloggiamenti, il 6.5 Creedmoor e il 6.5 PRC. Per la nostra valutazione, abbiamo inserito una camera nella versione originale di 300 Win Mag.

La prima cosa che abbiamo notato aprendo la scatola è che questo fucile sembra sicuramente la parte di un fucile tattico. Il calcio regolabile, la finitura opaca, il freno di museruola, la canna pesante, il caricatore rimovibile, le tazze a filo, ecc. Si combinano tutti per sembrare un fucile da cecchino dedicato. Il fucile Hawkeye Long Range Target è commercializzato più come un fucile target, ma che lo ammettano o meno al pubblico, è anche destinato al mercato dei fucili di precisione di fascia media. Il cecchino potrebbe non essere il loro mercato principale per questo fucile, ma non è necessario nemmeno i colori FDE e la finitura nera opaca su un fucile da competizione, quindi fai le tue conclusioni. Il fucile viene fornito in una scatola di cartone con marchio Ruger con tutte le cose normali che ci si aspetta da un fucile e alcuni accessori aggiuntivi per la LRT.

Prima di entrare nei dettagli dello stock, vogliamo far sapere a tutti che la pagina web Ruger dice solo che lo stock è uno “stock target bicolore” regolabile. Non sapevamo cosa significasse davvero, quindi abbiamo tolto il calcio dal fucile e abbiamo dato un’occhiata noi stessi. Il calcio è in realtà legno laminato con una vernice epossidica marrone con schizzi neri sopra. A prima vista sembra uno stock sintetico, ma sappi che non lo è. Il legno laminato è molto più resistente al gonfiore e al restringimento a causa dell’umidità e degli agenti atmosferici rispetto a un normale stock di legno, ma non è ancora sintetico. Alcune persone sostengono addirittura che il legno laminato sia impermeabile ai cambiamenti quanto la vetroresina, e potrebbero avere ragione, ma nella nostra mente ciò non sembra corretto, ma dobbiamo ammettere che non abbiamo fatto alcun test su questo. Nel frattempo, se avessimo la nostra scelta, diventeremmo sintetici.

Con questo fucile alloggiato in .300 Win Mag, lo spesso pad di rinculo sul calcio del fucile sarà un’aggiunta gradita. Il calciolo è attaccato ad un sistema di distanziali sul calcio che consente di regolare la lunghezza di tiro e il fucile viene fornito con alcuni distanziali aggiuntivi.Preferiamo le configurazioni di stile del sistema distanziatore perché sono le più rigide e durevoli delle configurazioni LOP regolabili. I distanziatori di questo fucile Hawkeye LRT sono realizzati in una plastica rigida e sono più lucenti delle altre punte del fucile.

C’è anche una piccola guancia regolabile che ha un meccanismo di regolazione basato sulla tensione che blocca la guancia ruotando sopra una leva di lancio. Capovolgi indietro e la regolazione si allenta e la guancia scorre su o giù, nonché avanti e indietro. La guancia scivola facilmente e senza intoppi, quindi si blocca in modo sicuro. La tensione può essere regolata avvitando o svitando la leva. Come abbiamo detto, la guancia stessa è piuttosto piccola, ma può essere spostata nel posto giusto per funzionare per qualsiasi tiratore. Noterai anche che c’è una tazza a livello su entrambi i lati del calcio di testa e su un lato dell’avambraccio. Quello sull’avambraccio può essere commutato su entrambi i lati. La possibilità di utilizzare la bella configurazione a tazza a filo sul lato del calcio consente al fucile di appoggiarsi piatto sul suo lato contro la schiena se appeso sopra la spalla, il che è più comodo e tatticamente più solido rispetto alle tradizionali posizioni girevoli dell’imbragatura.

L’impugnatura a pistola ha uno stile a impugnatura verticale con un pollice profondo e benché sia ​​ben sagomata, i courner sono un po ‘troppo squadrati e non sono così sagomati come potrebbero essere. Di conseguenza, forse non è così comodo come altri titoli in stile simile.L’impugnatura a pistola è anche un po ‘più sottile di altre impugnature a pistola che abbiamo usato senza un vero rigonfiamento del palmo, che alcuni potrebbero effettivamente preferire.L’impugnatura a pistola è abbastanza alta per consentire a tutte le dita della mano di sparare di essere posizionate sull’impugnatura a pistola senza problemi.

Hawkeye è l’ultimo Ruger modello 77 e come tale significa che è essenzialmente un’azione modellata Mauser 98 con alcune delle proprie modifiche. Una di queste modifiche è che la sicurezza si trova sul lato del codolo e non sulla copertura del bullone posteriore. È una sicurezza a tre posizioni con una leva stile tiro. L’impostazione centrale consente all’operatore di tenere il fucile in sicurezza e comunque di far girare il bullone. L’impostazione finale fino alla parte posteriore blocca anche il bullone. È un po ‘per le dita raggiungere la sicurezza, ma non è un grosso problema.

Il rilascio del bolt si trova sul lato sinistro dell’azione e richiede uno sforzo concertato per azionare e rimuoverlo tirando la leva. Non ha una finitura colorata e rimane semplicemente nel metallo nudo, che in questo caso è in acciaio inossidabile e dovrebbe reggere bene negli elementi. Il bolt stesso è un pezzo unico, il che significa che dovrebbe essere molto resistente e l’acciaio inossidabile aiuta anche lì. Inoltre ha anche un estrattore circolare per fornire un’estrazione molto positiva. La manopola del bolt ha dimensioni e forma tradizionali e non è ingrandita ed è leggermente inclinata all’indietro.

L’azione è robusta e spessa con molto metallo extra attorno alla camera e ai lati. Il Target a lungo raggio è inoltre dotato di una guida in alluminio 20 MOA montata sulla parte superiore dalla fabbrica, il che è un bel vantaggio aggiuntivo che non dovrà essere acquistato. Non solo la guida è montata, ma è montata con le viti sovradimensionate # 8-40 più grandi rispetto alle normali viti 6-48. La parte dell’azione nel suo insieme appare robusta e sovra costruita, e lo stesso si può dire per il grilletto.

Anche il grilletto è in alluminio e largo ed è in realtà un pezzo separato dalla piastra del pavimento che ospita il staccabile Box Magazine. Il caricatore rimovibile che include è un P-Mag a cinque colpi a pila singola. C’è una leva a caduta magnetica davanti al grilletto che sporge verso il basso ed è facilmente azionabile dal dito indice della mano da tiro. Un P-Mag vuoto non si libera e deve essere estratto dalla piastra di fondo.

La lunga canna forgiata da 26 ” rotomartellata a freddo ha il sempre popolare profilo 5-R.

La canna è anche filettata nella specifica 5 / 8-24 TPI, che è lo standard per accettare un freno. Dalla fabbrica l’LRT viene fornito con un freno a muso Ruger per aiutare a domare il rinculo. Questo freno ha un controdado con esso in modo che non debba essere cronometrato su un tornio per essere correttamente orientato e il semplice uso di una chiave consente di rimuovere facilmente l’intero freno. Ancora meglio, Ruger include un cappuccio di protezione del filo nel caso in cui si rimuova il freno e non si abbia anche un soppressore attaccato. Come abbiamo accennato, la canna è una canna pesante profilata forgiata a freddo.Quel profilo pesante è davvero pesante. Il diametro è di 1,165 ″ all’azione e quindi fa una rastremazione dritta fino a .835 ″ al muso. Con 26 “di lunghezza, pende una buona quantità di peso dalla parte anteriore del fucile.