Preapertura caccia 2014: si parte il primo settembre


cacciatorePreapertura caccia, tutti pronti? La lunga attesa sta per finire, finalmente da lunedì primo settembre, si torna a caccia. Come previsto ogni anno la stagione venatoria per molti cacciatori parte prima del canonico avvio della terza settimana di settembre. In calendario venatorio 2014 2015 alcune Regioni e Province hanno inserito l’apertura caccia anticipata, in considerazione dell’ottima conservazione delle specie coinvolte e in relazione alle situazioni ambientali delle diverse realtà territoriali.

Preapertura caccia: quando e dove

A partire il primo settembre, salvo modifiche dell’ultima ora, saranno Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Piemonte (provincia di Asti), Puglia, Sicilia, Toscana (ma si attende oggi l’ok della Regione alle richieste avanzate dalle Province), Umbria e Veneto. A seguire, il 3 settembre aprono Basilicata e Piemonte; il 4 settembre la Provincia di Piacenza, quella di Brescia e la regione Sardegna. In Abruzzo bisognerà attendere il 6 settembre, mentre la Calabria apre domenica 7 e domenica 14. Stando alle attuali versioni dei

calendari venatori emanati, nessuna preapertura caccia in Lazio e nemmeno in Liguria. Per il Lazio sono state avanzate specifiche richieste dalle associazioni venatorie alla Regione, che attendono risposta. Non si esclude una modifica del calendario dell’ultima ora.

Preapertura caccia: le specie

Le specie cacciate in preapertura sono diverse. Quasi tutte le Regioni interessate aprono a tortora e corvidi (cornacchia grigia, gazza e ghiandaia). Si aggiungono poi colombaccio (Calabria, Marche, Sicilia, Umbria, Veneto, Friuli), merlo (Abruzzo, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Veneto), quaglia (Friuli, Puglia, Umbria). La preapertura caccia agli acquatici riguarda invece Marche, Friuli, Umbria e con ogni probabilità la Toscana.

Preapertura caccia: le modalità

Anche per la stagione venatoria 2014 2015 sono state stabilite da Regioni e Province specifiche disposizioni relative alle modalità di caccia, ai carnieri (limitazioni per tortora, merlo e colombaccio), gli orari di caccia e altri particolari legati alla residenza venatoria. La caccia al capanno (appostamento fisso e appostamento temporaneo) è la modalità maggiormente prevista. Alcune disposizioni riguardano specificatamente l‘attrezzatura da caccia permessa. Per esempio la regione Marche dispone che l’appostamento temporaneo deve essere realizzato con materiale artificiale (un capanno da caccia smontabile). Sempre nelle Marche viene disposto inoltre che i cacciatori che esercitano la caccia alla quaglia indossino obbligatoriamente un capo di abbigliamento alta visibilità (gilet arancione o pettorina).

 

Regioni Date Specie Modalità Note

 ABRUZZO

 6 e 7 settembre Tortora,
merlo,
cornacchia grigia,
gazza e ghiandaia
Esclusivamente in appostamento fisso o temporaneo senza l’uso del cane Merlo solo nei territori di pianura, collinari e di media montagna al di sotto di 1000 metri e con carniere giornaliero 5 capi.
BASILICATA
 3, 7, 14 settembre Tortora, gazza, ghiandaia, cornacchia grigia Solo cacciatori residenti e domiciliati, unicamente in appostamento temporaneo e limitatamente alle stoppie, negli incolti, lunghi i corsi d’acqua, lungo i canali alberati, all’esterno dei boschi Tortora: massimo 5 capi giornalieri
CALABRIA
 7 e 14 settembre  Tortora,
colombaccio
 Esclusivamente in appostamento  Da un’ora prima del sorgere del sole fino al tramonto
CAMPANIA
 1, 4 e 7, 11 e 14 settembre tortora (1,4 7 settembre),
gazza, ghiandaia (1, 4, 7, 11 e 14 settembre),
solo da appostamento Durante il periodo di preapertura non è possibile praticare attività venatoria nelle Zone di Protezione Speciale della Regione
EMILIA ROMAGNA
Bologna
 1, 4, 7 settembre  gazza, cornacchia, ghiandaia,
tortora
 Tortora: carniere giornaliero 15 capi
Forlì Cesena
1,  4, 7, 11 , 14, 18 settembre tortora,
merlo,
cornacchia grigia,
ghiandaia
gazza
esclusivamente in appostamento, fisso o temporaneo, fino alle ore 13.  LIMITAZIONI ALL’ANTICIPAZIONE nei seguenti A.T.C : ATC FO3, FO4, FO5, FO6 nelle sole giornate fisse di: 1/09/2014, 4/09/14, 7/09/14
Modena
 1, 4, 7, 11, 14 e 18 settembre cornacchia grigia, gazza, ghiandaia, merlo e tortora Esclusivamente in appostamento fisso o temporaneo fino alle ore 13, ad esclusione delle ATV dove è invece consentita fino al tramonto. Tortora: carniere giornaliero 15 capi
Merlo: carniere giornaliero 5 capi
Parma
 Dal primo settembre Tortora, cornacchia grigia, gazza, ghiandaia Nelle giornate di giovedì e domenica, esclusivamente da appostamento temporaneo e fino
alle ore 13 secondo le prescrizioni per specie previste nel calendario venatorio regionale.
 Negli Atc Pr4, Pr7 e Pr8 e nelle Aziende Faunistico Venatorie che
ne faranno esplicita richiesta scritta

Carniere giornaliero tortora: 10 capi

Ravenna

1,  4, 7, 11, 14, 18 settembreMerlo,
tortora,
cornacchia grigia,
gazza,
ghiandaiaIn appostamento fisso o temporaneo dalle
5,45 alle ore
13,00 (ora legale)In tutto il territorio aperto alla caccia, con esclusione: – delle Aree di Preparco del Delta del Po;  della
fascia costiera compresa fra la SS16 Adriatica (vecchio tracciato) (dal confine con la provincia di Forlì-Cesena fino a Ravenna); Argine Sx Fiume Uniti – v.le Manzoni – Scolo Acque Alte – Canale dell’idrovora – Canale della
Gabbia – Via Trieste – SS309 Romea Nuova (da Ravenna al confine con la provincia di Ferrara) e il mare Adriatico; dei siti Reta Natura 2000 classificati “ZPS”.Ferrara1, 4, 7, 11, 14, 18Tortora, gazza, cornacchia grigia, ghiandaiaEsclusivamente da apostamento fisso e/o temporaneo fino alle ore 12Negli Ambiti Territoriali Caccia ATC FE/1, ATC FE/2, ATC FE/6, ATC FE/7, ATC FE/8, ATC FE/9 e nelle
Aziende Faunistico Venatorie fatta
eccezione per quelle ricadenti all’interno delle aree di pre-Parco
(o contigue) del Parco Regionale
del Delta del Po per le quali l’esercizio venatorio ha inizio
domenica 21 Settembre 2014

 

Tortora: carniere massimo 15 capi

Durante la preapertura sono vietati,
l’allenamento e l’addestramento dei cani da caccia.Piacenza4, 7, 11 settembreTortoraDa appostamento fino alle ore 13Negli ATC PC1, PC2 e PC6, a
d eccezione delle Zone di Protezione Speciale, con limite di carniere giornaliero di 5 capi.
La caccia al Cinghiale è anticipata al 21.9 e si conclude pertanto il 21.12 (c.2 art. 18 della L. 157/92)

Reggio Emilia

1,  4,  7, 11, 14, 18 settembreTortora, cornacchia grigia, gazza, ghiandaiaIn appostamento fisso o temporaneo fino alle ore 13 FRIULI VENEZIA GIULIA

1 – 20 settembre quaglia,
tortora,
alzavola, beccaccino,
colombaccio, marzaiola

LAZIO

NESSUNA PREAPERTURA

LIGURIA

 NESSUNA PREAPERTURA

LOMBARDIA

Brescia (pianura)
4 – 18 settembre (giovedì e domenica) cornacchia grigia,
cornacchia nera,
tortora
In appostameno temporaneo Tortora: carniere giornaliere massimo 5 capi

MARCHE

1, 3, 6, 13 settembre Tortora, quaglia, alzavola,
Germano Reale, marzaiola, Cornacchia grigia,
ghiandaia,
gazza, colombaccio
Gli appostamenti temporanei, oltre al sostare dietro a riparo naturale, posso no essere realizzati solo con materiale artificiale. Tortora: dal 1 settembre
Quaglia: dal 13 settembre
Alzavola, germano reale, marzaiola:
dal 1 settembre
Ghiandaia, gazza, cornacchia grigia, colombaccio: dal 1 settembre al 13 settembre

 

Orari: tortora, colombaccio, cornacchia grigia, ghiandaia, gazza,
alzavola, germano reale, marzaiola:
in appostamento temporaneodalle ore 5.30 alle ore 11,30 e dalle ore 17,00 alle ore 19.30.

Il giorno 13 settembre la caccia alla quaglia è consentita dalle ore 5,30 alle ore 11,30 e dalle ore 17.00 alle ore 19,30 anche con l’uso del cane esclusivamente nelle stoppie, nei terreni ritirati dalle produzioni agricole, sui prati naturali ed artificiali, su coltivazioni di barbabietole e medicai non da seme a condizione che non si arrechino danni alle colture.
Per questa giornata, Il cacciatore che esercita il prelievo venatorio
della quaglia deve indossare obbligatoriamente un capo di abbigliamento ( giubbetto o pettorina o copricapo) ad alta visibilità.MOLISE

PIEMONTE

3, 6, 7, 10, 13, 14, 17, 20, 21, 24 settembre Tortora, cornacchia nera, cornacchia
grigia, gazza e ghiandaia
Tortora: nelle giornate del 3, 6, 7 settembre su richiesta dei
Comitati di gestione degli A.T.C. e dei C.A., delle
A.F.V. delle A.A.T.V., esclusivamente da appostamento temporaneo:

 

cornacchia nera, cornacchia
grigia, gazza e ghiandaia: nelle giornate del 3, 6, 7, 10, 13, 14, 17, 20, 21, 24 settembre su richiesta dei Comitati di gestione degli A.T.C. e dei C.A., delle A.F.V. delle A.A.T.
V., esclusivamente da appostamento temporaneo e con
conseguente anticipo della chiusura, approvata dalla Giunta regionale, nel rispetto dell’arco temporale massimo previsto dall’art. 18, della L. 157/1992.

Alessandria

3, 6, 7, 10, 13, 14, 17, 20, 21 e 24 settembretortora,
cornacchia grigia,
cornacchia nera,
gazza
ghiandaia

Atc AL2 e AL3 3,6,7 settembre  tortora, cornacchia grigia, cornacchia nera, gazza e ghiandaia

ATC AL4: 3,6,7 settembre da appostamento tortora e 3,6,7,10,13,14,17,20,21 e 24 a cornacchia nera, cornacchia grigia, gazza e ghiandaia

ATC TO3: 3, 6, 7 settembre da appostamento temporaneo a tortora e 3,6,7,10,13,14,17,20,21 e 24 da appostamento temporaneo a cornacchia grigia, cornacchia nera, gazza e ghiandaia

Asti (Atc AT 1)

1 3,6,7 settembretortora,
cornacchia grigia,
cornacchia nera
gazza, ghiandaia

3, 6, 7 settembre da appostamento temporaneo a tortora

3, 6, 7, 10 settembre da appostamento temporaneo a cornacchia grigia, cornacchia nera, gazza e ghiandaia

Torino (Atc To 3)

3, 6, 7,10, 13,14, 17, 20, 21 e 24tortora,
cornacchia grigia,
cornacchia nera,
gazza
ghiandaiada appostamento temporaneo

3,6,7 settembre da appostamento temporaneo a tortora

3,6,7,10,13,14,17,20,21 e 24 da appostamento temporaneo a cornacchia grigia, cornacchia nera, gazza e ghiandaia

PUGLIA

1 e 14 settembre tortora,
quaglia
Tortora: nelle stoppie, negli incolti, lungo i canali alberati, nelle macchie, negli uliveti solo in appostamento temporaneo. La caccia alla tortora è consentita anche negli uliveti da fermo.

Quaglia: solo il 14 settembre con l’ausilio di cane ferma o da cerca nelle stoppie e negli incolti,
preferibilmente con
l’ausilio di cani da ferma o cerca

SICILIA

1 – 20 settembre coniglio selvatico,
tortora,
colombaccio
appostamento temporaneo (tortora e colombaccio), solo per i residenti in Sicilia Tortora: 1, 6, 7 settembre

Colombaccio: 1-7-13-14-20 settembre

SARDEGNA

4 e 7 settembre Tortora solo d’appostamento e senza l’uso del cane

TRENTINO ALTO ADIGE

TOSCANA

Arezzo
1 settembre tortora,
colombaccio,
merlo,
gazza,
ghiandaia,
cornacchia grigia
Esclusivamente in appostamento fisso o temporaneo dalle Orario: dalle ore 6:30 alle ore 19:00 (ora legale) salvo diverso orario stabilito dalla Regione Carniere: 10 capi giornalieri per tortora, 5 per colombaccio, 4 per merlo 4 (da appostamento temporaneo) e 20 complessivi.
Firenze
 1 settembre tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia
Grosseto
 1 settembre tortora, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia
Livorno
 1 settembre tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia, cornacchia grigia, alzavola, germano reale e marzaiola alzavola, germano reale e marzaiola: solo sul territorio a caccia programmata dell’ATC LI 9, ed esclusivamente da appostamento fisso nei laghi artificiali e nelle superfici allagate artificialmente
Lucca
 1 settembre  Lucca: tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia, alzavola, germano reale e marzaiola. Alzavola, germano reale e marzaiola: esclusivamente da appostamento fisso nei laghi artificiali e nelle superfici allagate artificialmente,
Massa Carrara
 1 settembre  tortora , colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia.
Pisa
 1 settembre  tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia, alzavola e germano reale. Alzavola e germano reale: esclusivamente da appostamento fisso nei laghi artificiali e nelle superfici allagate artificialmente
Pistoia
 1 settembre tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia, e cornacchia grigia, alzavola, germano reale e marzaiola Alzavola, germano reale e marzaiola: esclusivamente da appostamento fisso nei laghi artificiali e nelle superfici allagate artificialmente
Prato
Siena
 1 settembre tortora, colombaccio, merlo, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia Su tutto il territorio provinciale con l’esclusione delle aree boscate, costituite da almeno un ettaro di superficie, di larghezza non inferiore a metri 50, non interrotte da coltivazioni o corsi d’acqua

UMBRIA

1, 7, 14settembre Alzavola,
marzaiola,
germano reale,
tortora,
merlo,
colombaccio,
cornacchia grigia, ghiandaia,
gazza, quaglia
Esclusivamente da appostamento temporaneo  7 e 14 settembre fino alle ore 13, il giorno 14 settembre

Il giorno 14 settembre fino alle ore 13 limitatamente alle
stoppie con l’ausilio del cane alla specie quaglia

VALLE D’AOSTA

VENETO

1, 6, 7, 13 e 14 settembre merlo,
tortora,
ghiandaia,
gazza,
cornacchia nera,
cornacchia grigia,
colombaccio (solo 1 e 7 settembre)
In appostamento  Colombaccio: nelle giornate 1 e 7 settembre 2014

 

 

Fonte: BigHunter.it